cofferati lascia il pd…forse a farlo prima…

ansa – Sergio Cofferati lascia il Pd e attacca il partito: “Inaccettabile il suo silenzio’.  ”Di fronte a fatti di questo genere io non posso più restare”, ha detto l’ex segretario della Cgil, nel corso di una conferenza stampa a Genova, annunciando così la sua uscita dal Partito democratico, dopo quanto avvenuto nelle primarie liguri. ”Il voto è stato inquinato come ha dimostrato il collegio dei garanti ma quel che è più grave è che il centrodestra è intervenuto nelle primarie del centrosinistra per proporre un modello politico e il mio partito non è intervenuto per fermare questo”.

—————————————————————-

sono d’accordo con la decisione di cofferati, questo partito sta diventando una camera a gas, ma forse occorreva uscire prima per evitare le derive renziane che, innegabilmente passano anche attraverso questo modo di intendere la politica (e da noi qualcuno dovrebbe pensare a quanta destra è intervenuta nelle primarie del csx per le scorse regionali)…vogliamo dirlo chiaro e tondo che c’è una chiara etero-direzione ad ogni tornata delle primarie?…e che queste vanno o eliminate del tutto o ristrette ai soli iscritti, persino quando si tratta di primarie di coalizione, quindi iscritti dei partiti della coalizione?…qui pezzo per pezzo il reuccio di pontassieve si sta pappando il paese e la digestione si sa, anche quando difficile, conduce sempre in un punto preciso per quanto è stato ingerito…