la-russa.jpg

Sicurezza; La Russa: Ronde meglio in ddl, con ex carabinieri

Cracovia (Polonia), 19 feb. (Apcom) – Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, è favorevole a introdurre un provvedimento sulle ‘ronde’ nel disegno di legge sulla sicurezza, piuttosto che nel decreto legge che dovrebbe essere varato domani in Consiglio dei ministri. Ma se così dovesse accadere, non si opporrà, seppure ad alcune condizioni: che emerga chiaramente l’esclusiva azione di allerta, che ci sia l’autorizzazione non solo del sindaco ma anche del prefetto. Per La Russa, inoltre, dovrebbero far parte delle ‘ronde’ non solo associazioni di cittadini ma anche ex appartenenti a forze di polizia e carabinieri.

Tutti gli appartenenti alle ‘ronde’, ha spiegato il ministro durante il viaggio di trasferimento a Cracovia, dove partecipa al vertice informale dei ministri della Difesa della Nato, dovranno avere determinati requisiti ed essere, ad esempio, incensurati e in età di voto per il Senato.

—————————————————————————————————————————-

pericolo!!!…siamo alla più pura follia anti-democratica…la sicurezza pubblica è compito che la costituzione e le leggi delegano solo alle autorità di pubblica sicurezza e sempre sotto il controllo della magistratura…già l’esercito rappresenta una forzatura del dettato costituzionale, tollerabile però in particolari situazioni di emergenza, ma che dei privati cittadini si trasformino in giustizieri o in guardiani della morale è cosa che attiene molto più al modello etico iraniano che alla nostra democrazia occidentale…costoro stanno distruggendo lo stato pezzo per pezzo ed anche questa volta non fanno sconti…ovviamente se non ci sarà il voto di fiducia, il pd si asterrà!!!

Pubblicato in Blog

Omicidio Politkovskaia: tutti assolti

19 Febbraio 2009 – E’ un verdetto che farà discutere e che lascia alquanto perplessi. Il delitto della giornalista Anna Politkovskaia resta senza colpevoli e anche senza mandanti. Dopo circa tre ore di camera di consiglio la giuria del tribunale di Mosca ha infatti ritenuto di assolvere i quattro imputati per l’omicidio. 

-————————————————————————————————————————–

beh, questa è la giustizia nel paese di putin, il presidente che ora è primo ministro (con il pupazzo medvedev al suo posto) e forse poi sarà ancora presidente, l’amico più intimo insieme a george w. bush del berluska….sarà così anche da noi?…se la buongiorno si vede dal ghidini, alfano direi che ci stiamo quasi per arrivarci 

Pubblicato in Blog

BRUXELLES, 12.49
Lombardia e e Bolzano le zone piu’ ricche d’Italia
19/02/2009 12.49.00
[Italia/mondo]

(ANSA) – BRUXELLES, 19 FEB – Lombardia e provincia autonoma di Bolzano restano le zone piu’ ricche d’Italia, piu’ povere si confermano Campania, Sicilia e Calabria. E’ quanto si legge nel rapporto di Eurostat, che ha reso noto i dati del 2006 sul pil per abitante espresso in standard di potere d’acquisto di 271 regioni Ue. I dati, che non si discostano molto da quelli resi noti lo scorso anno per il 2005, continuano a indicare Londra la regione piu’ ricca dell’Unione. Il nord-est della Romania la piu’ povera. La capitale britannica registra un pil per abitante pari al 336% (considerando 100 la media Ue-27), il nord-est della Romania il 25%. Con Londra, in testa alla classifica restano il Lussemburgo (267%) e Bruxelles capitale (233%). Tra le 41 regioni europee che superano invece il 125%, oltre a Bolzano (135,5%) e alla Lombardia (135,1%) che pure perdono un 1% circa rispetto al 2005, c’e’ anche l’Emilia Romagna (126,6%). Resta fuori invece il Lazio che passa dal 127% del 2005 al 123,2% del 2006. Tra le regioni sotto il 75% della media Ue, agli ultimi posti restano le regioni bulgare e romene. In Italia la piu’ povera, la Campania, e’ al 66,1%, seguita da Sicilia (66,9%), Calabria (67%) e Puglia (67,4%). In Italia il pil-procapite e’ pari al 103,5% (era al 104,8 nel 2005), ma sale al 126% nel Nord-Ovest e a 123,4% nel Nord-Est; nel Centro e’ al 115,4% e nel Sud e isole scende al 68,9%.

——————————————————————————–

e dove sarà mai la basilicata del miracolo petrolifero?…ecco una buona occasione per andarlo a cercare…ma stiamo messi male!!!

Pubblicato in Blog

CRACOVIA, 12.22
Afghanistan: Gates, Obama attende piu’ impegno da alleati
19/02/2009 12.22.00
[Italia/mondo]
(ANSA) – CRACOVIA, 19 FEB – Obama e’ pronto ad aumentare l’impegno in Afghanistan, ma si attende che anche gli alleati facciano altrettanto. E’ il messaggio che il segretario della Difesa Usa Gates porta ai ministri della Difesa Nato, a Cracovia. Gli Usa si attendono una risposta positiva alla richiesta di rinforzi per l’Isaf per garantire le elezioni presidenziali.”Per ora la risposta e’ stata deludente” ha detto Gates. Gli Usa hanno annunciato l’intenzione di inviare altre 17 mila truppe.

——————————————————————————–

e chi volete che vi dia altre truppe per una guerra inutile che bush ha iniziato e ad obama toccherà gestire, vista l’impossibilità di uscire dall’aghanistan, così come dall’iraq, senza compromettere equlibri strategici fondamentali per gli usa?…provate a chiedere al ministro la russa…se dalle operazioni nostrane di immissione di militari sulle strade gli avanzerà qualcosina, di sicurò la manderà…prima ovviamente bisognerà chiedere a berluska che ovviamente dovrà chiedere a putin…ah, le alleanze internazionali!!!

Pubblicato in Blog

RHO, 12.18
Crisi: Marcegaglia a governo, si puo’ fare di piu’
19/02/2009 12.18.00
[Italia/mondo]
                                                                                                                         
(ANSA) – RHO-PERO (MILANO), 19 FEB – ‘Si’, sempre’: ha risposto cosi’ Marcegaglia a chi chiedeva se il governo potesse fare di piu’ per contrastare la crisi. ‘Noi -ha spiegato la presidente di Confindustria- abbiamo fatto proposte specifiche su infrastrutture, tfr, credito. Sugli ammortizzatori sociali abbiamo riconosciuto il risultato’. ‘Non sono un corvo – ha poi detto commentando le frasi di Scajola – ma una delle poche che ancora crede che a fine 2009 si possa vedere un po’ di miglioramento in questo Paese’.

———————————————————————————

e certo che per la confindustria si possa fare di più…dargli più denari pubblici, più poteri coercitivi sui contratti e le condizioni lavorative, più peso politico, più sconti fiscali, più tavoli di concertazione, più infrastrutture…l’importante che non diano mai loro!!! 

Pubblicato in Blog

ROMA, 11.52
Testamento biologico: ddl Calabro’ votato testo base
19/02/2009 11.52.00
[Italia/mondo]
(ANSA) – ROMA, 19 FEB – Il ddl Calabro’ sul testamento biologico e’ stato votato come testo base: lo ha deciso questa mattina la commissione Sanita’ del Senato. I si’ sono stati 13, 6 i no e 3 astenuti, tutti del Pd tra cui il capogruppo Dorina Bianchi. Nel pomeriggio ci sara’ una riunione dei membri del Pd della commissione Sanita’ per valutare gli emendamenti, il cui termine per presentarli scade lunedi’ 23. Martedi’ 24 e’ previsto l’ufficio di presidenza e il 5 marzo il testo dovrebbe arrivare in aula.

———————————————————————————

un testo orrendo (invito tutti a leggerlo attraverso il link ddl-calabro.pdf ) con lo scontato si dei teocrati del pdl e, manco a dirlo l’astensione del pd…roba da testamento…di un partito!!!

Pubblicato in Blog

quelli che la pulizia…

copincolon:

POTENZA, FI: SOLIDARIETA’ A CONSIGLIERE LEPORE
 
19/02/2009 10.25.54
[Basilicata]
Il coordinamento cittadino di Forza Italia di Potenza esprime la sua “incondizionata solidarietà al consigliere comunale Rocco Lepore, coinvolto in una vicenda giudiziaria riguardante un presunto voto di scambio.
Le notizie di stampa riguardanti l’indagine – si legge in una nota del coordinamento azzurro – non alterano in alcun modo la stima riposta nell’amico Rocco Lepore il cui impegno, sia nell’ambito professionale che politico, è sempre stato ispirato da principi di lealtà e serietà.
Siamo certi – sostiene FI – che il consigliere Lepore saprà dimostrare la sua totale estraneità ai fatti contestatigli senza ombra di dubbi”.
“Riponendo la più totale fiducia nell’attività che la magistratura sta svolgendo nella conduzione di questa indagine”, Forza Italia auspica “un rapido accertamento dei fatti affinché l’imminente campagna elettorale per il rinnovo del consiglio comunale e del parlamento europeo possano vedere, serenamente impegnato come al solito, l’amico Rocco Lepore”.

———————————————————————————

e che dire?…questi si candiderebbero alla guida della città di potenza?

Pubblicato in Blog

una scena oscena

veltrini-francesconi.JPG

dopo tanti, ma tanti baci, agli italiani tocca anche il bacio della passione tra veltrini e francesconi…da oggi non più topo gigio alla guida del pd, ma la gestione tom & jerry

Pubblicato in Blog